Clicky

From the Blog

Prima di andare sulla soluzione è importante capire, in modo semplice, com’è fatta la nostra pelle. Visibilmente vedi dei buchetti che sono i pori, da cui esce naturalmente il sebo, una sostanza lipidica, cioè grassa che riveste tutta l’epidermide del nostro corpo e la protegge dalla disidratazione. Il suo colore è giallino ma con il sole e l’aria si ossida e diventa il tuo famosissimo punto nero!

Il sebo, a sua volta si unisce al nostro sudore e forma il “Film Idrolipidico”, so che ne hai sempre sentito parlare :-)) se non fosse per questa importantissima barriera, avremmo il viso ancor più in condizioni disastrate!

Chi più chi meno, produce sebo in quantità differenti, come quelle impure e seborroiche che effettivamente sono troppo unte e il viso è lucido e viscido! Pelli normali ormai non ne vedo più da un sacco di tempo..

Cosa succede?

Avremo una carica batterica superiore alla norma che può causare un’infiammazione con comparsa dei brufoli!

ECCO COSA POTETE FARE E QUINDI LA SOLUZIONE!

1- Detergere in modo delicato, altrimenti la pelle và in difesa e produce ancora più sebo. Non l’acqua micellare ma un detergente in gel o un latte che potrai sciacquare direttamente con acqua fresca.

VIETATO il sapone! Di qualsiasi tipo..

2- Esfoliare con un prodotto enzimatico con gli acidi della frutta è l’ideale oppure un esfoliante meccanico (quello con i granuli) ma che sia delicato. In questo modo rimuovi l’iperproduzione di cellule morte che occluderanno i pori, impedendo loro di respirare e di diventare punti neri o bianchi.

Mi dispiace ma i punti neri non se ne andranno da soli, quindi mettiti l’animo in pace e con un trattamento professionale ti farai la strizzatura e con acidi e maschere specifiche si creerà un’idrolisi enzimatica, che completerà il risultato!

3- Tampona con il Tonico che rispristina il ph e aiuta a riformare il film idrolipidico!

4- Idrata con un cosmetico professionale con azione sebo-regolatrice, perfetto se a base di acido salicilico.

TUTTI rigorosamente SENZA ALCOL, perché inizialmente ti daranno una sensazione di freschezza, ma poi ti seccherà la pelle innescando una sovrapproduzione di sebo a mò di difesa!

CONTROLLA che NON contengano sostanze come: paraffina, cere, olio di ricino e siliconi di qualsiasi tipo.. e per favore SMETTI di usare quella MASCHERA NERA che è Tossica!

Un altro aspetto fondamentale è la tua ALIMENTAZIONE! Non ti faccio tutto l’elenco.. ma in particolare studi scientifici dimostrano che tutti i cibi con un alto indice glicemico, quindi gli zuccheri contenuti in tutti i cibi “raffinati”, come farine e dolci siano un fattore scatenante che certamente peggioreranno la situazione.

Bene! Spero ti sia piaciuta la mail e se sei curiosa di sapere com’è realmente la tua pelle, vieni a trovarmi!

A presto
Ros

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi